Della Valle incontenibile ne fa 34 e Brescia sbanca Treviso

Della Valle incontenibile ne fa 34 e Brescia sbanca Treviso

Basket: Con Della Valle Brescia vince contro il Treviso

A causa dei contagi da Covid, molte sono le assenze, senza contare quelle di Petrucelli ed Ebouama, ma niente blocca la squadra che vince con la conquista della Coppa Italia. Difatti, per sapere di più riguardo questo articolo Clicca Qui, poichè c’è l’aggiornamento esatto sulla partita giocata. E per gli utenti che desiderano consultare il web, si può avere la possibilità di scommettere nel gioco online. La tredicesima giornata del campionato della Serie A, alla fine si è ridotta con sole due partite per via dei contagi Covid, ovviamente anche per gli altri match che erano in programma. Di qui la partita Brescia su Treviso finita con un punteggio raggunto di 69-94, grazie al bravissimo giocatore Amedeo Della Valle. Gli atleti di Magro, è impressionante di come fanno il canestro, e di certo, un lavoro svolto con fatica che dona alla fine un compenso. Nella partita si nota l’aggressività,poichè manca all’appello anche Nikola Akele, a causa di un infortunio all’orbita oculare. Una gara fatta di illusioni per i trevigiani e la squadra del Brescia, riesce finalmente a chiudere bene il match vincendo con tutte le sue energie. Poichè la squadra del Brescia appunto vince la partita, nel quintetto composto da Della Valle, Moss, Mitrou-Long, Gabriel, Cobbins, sono stati tanto bravi da portare a termine un gioco brillante. 

La partita di Brescia contro Treviso

La squadra del Brescia nell’iniizio della partita si dimostra con tutta l’energia in campo già segnando subito raggingendo un punteggio di 5-20. Però oltre che a questa partita del Brescia- Treviso, in questa pagina, si trova lo sport più amato di guidare la bici da downhill, cioè il cross country con la bicicletta. Uno sport incredibile, dove si può usare la mountain bikenei sentieri più difficili, e infatti in questo articolo, ci sono tutte le news di come funziona e che tipo di bicicletta occorre per imparare questo sport incredibile. Mentre entra il giocatore Imbrò, in attacco sembra essere veloce, ma nello stesso tempo ecco Della Valle che riesce a chiudere il tempo nel primo quarto con un ottimo vantaggio raggiungendo il punteggio d 15-31. La partita è iniziata da poco, ma i ragazzi sembrano fiduciosi, i trevigiani invece iniziano male, e cominciano ad essere in ritarto nel gioco, pare abbastanza indietro, poichè ci sono già errori compiuti addirittura con palle perse e falli. Nel frattempo, il gioco si fa duro, e il Brescia segna arrivando ad un punteggio di 27-55.Difatti il giocatore Amedeo Della Valle è arrivato a quota 16. La partita si fa sempre più difficile, e Treviso tenta ancora ad andare avanti fino a raggiungere un  -31. Si nota che cerca di aggrapparsi a Russell e Sims. Con loro si arriva a raggiungere un punteggio di 45-65, ma l’atleta Imbrò e il giocatore Bortolani giocano portando alla lunga la situazione. Difatti alla fine del terzo quarto si arriva al punteggio di 61-72. Restano circa 10 secondi alla squadra veneta per la finale, ma ovviamente le energie le hanno esaurite, la squadra riprende il gioco e grazie all’atleta Burns e Amedeo Della Valle vince.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.