Scommesse online, quando conviene spendere?

Scommesse online, quando conviene spendere?

Se non esistessero problemi come ludopatia, rischio del gioco e dipendenza non ci sarebbero problemi di limiti da imporre e autoimporsi nel gioco. Sicuramente avrete visto tutti quanti film ambientati nell’Ottocento e nel Novecento, con personaggi tra nobiltà o alta borghesia, quindi benestanti, finiti male per le troppe scommesse oppure per scommesse avventate.

Il mondo del gioco all’interno di film thriller oppure gialli, viene sempre associato a realtà a delinquere e persone dipendenti da giocate di poker molto alte o giri di roulette che finiscono molto male. Certo, si tratta di trame di film ma la realtà non è molto diversa.

Lo stato italiano ha imposto dei limiti per le giocate continue e ad alta ripetitività nelle sale slot ma non può imporle nelle scommesse online, c’è da dire però che le piattaforme di gioco serie (Clicca Qui per vederne un esempio) mettono tantissimi strumenti a disposizione per gestire entrate e uscite, anche limitarsi nel tempo e nella spesa nel gioco. I giochi soprattutto quelli elettronici sono ben descritti nella difficoltà, nella volatilità e nell’indice RTP, possibilità di rientro della scommessa giocata.

Quando si vuole, sono pur sempre giochi e divertimenti

Scommesse su partite di calcio o altri sport, Ippica, lotto e enalotto, giochi di casinò vari, dal poker alle slot machine rientrano nelle spese ludiche e aleatorie, di divertimento e con rientro incerto perché si “tenta la fortuna”. Quindi se sapete regolarvi il gioco soprattutto online è accessibile sempre, quando si ha tempo libero e da dedicare.

Quando i soldi che puoi spendere non fanno danno

Tutti quanti possono permettersi di spendere soldi nelle scommesse di gioco? No, chi non ha tempo per distrazioni, il betting sportivo o una partita di poker sono impegnative anche se non sembrano. Quando si può spendere per il gioco e i soldi spesi non vengono tolti ad altre spese importanti.

Quando la tua squadra è favorita ma attenzioni agli imprevisti

Si può scommettere quando da esperto di calcio o di uno sport sai che la tua squadra o il tuo club saranno favoriti. Devi saper fare un buon pronostico, saper interpretare bene gli eventi prima e durante un match, leggere anche le considerazioni e le analisi degli esperti. Un po’ i bookmakers tendono ad aiutare lo scommettitore attraverso il piazzamento delle quote alte o basse, sapete che sta andando di moda il betting su sport non più basato sulle quote ma sull’andamento stesso delle scommesse piazzate dai giocatori? Una nuova tendenza che segue la scelta degli handicap tradizionali o asiatici rispetto agli 1×2 tradizionali.

Quando un gioco ti piace così tanto che ne diventi esperto

Il mondo dei casinò online ha dei giochi fissi, magari quelli di carte più conosciuti o nuovi, slot machine che non mancano mai o che una volta messe non vengono più tolte. Se ne diventi un esperto che ne conosci a memoria tabelle di vincita potrebbe essere un buon motivo per spendere ma con strategia (money management, betting management). Scelti il tuo gioco…

Quando ti senti ottimisma e per esperienza più che per istinto senti di poter vincere

Non giocare mai quando siete nervosi, siete tristi, avete litigato con qualcuno, non giocate mai nemmeno con troppo fiducia quando le cose vanno bene. Se decidete di spendere e vi sentite ottimisti, spendete e divertitevi soprattutto, ricordate che nei casinò si vince e … si perde ma sempre e comunque Buona Fortuna!!!

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *