Calcio: Pisa sconfitta dal Frosinone, la Cremonese batte il Como e Brescia vince il Reggina

Calcio: Pisa sconfitta dal Frosinone, la Cremonese batte il Como e Brescia vince il Reggina

Partite giocate con ritmo e iniziate con equilibrio, anche se la squadra del Pisa viene sconfitta dal Frosinone, mentre anche la Cremonese e la squadra del Brescia raggiungono facilmente la loro vittoria contro le quelle avversarie. Inoltre, per saperne di più sugli aggiornamenti delle partite e sulle novità di come si sono svolte realmente le gare, si può avere i dettagli su https://www.topbet.eu.com/bonus.html

La partita Pisa-Frosinone

Nella gara si inizia a manifestarsi una pressione che si nota già con Maxime Leverbe che tocca Luca Garritano dove ecco che l’arbitro poi chama  il rigore di Camillo Ciano, ma il suo tiiro però viene parato da Nicolas. Oltre che allo sport, c’è anche la possibilità di sapere qualcosa riguardo al sistema immuntario, come funziona e come poterlo rinforzare e addirittura curarlo con una buona igiene o degli integratori necessari, dove per avere informazoni in quanto si può accedere qui. Nello stesso tempo ecco che  Gateano Masucci parte con un tiro che va a finire fuori la difesa ma che Davide Marsura alla fine riesce a segnare, è anche vero che perde una palla sui piedi di Alessio Zerbin, che segna un  goal ottimale. Dopotutto però ci riprova di nuovo Zerbin, infatti  su cross di Francesco Zampano grazie soprattutto ad una deviazione di Samuele Birindelli. Verso la fine, Leverbe che procura uno scivolone del difensore Nicolas e chiude la partita. Il Frosinone batte la squadra Pisana con un punteggio di 3-1.

La partita Cremonese-Como

Una partita anche qui iniziata con ritmo, tanto che Marco Varnier fa un colpo di testa che arriva a Marco Carnesecchi, il quale  finisce a Cristian Buonaiuto che segna. Ma nello stesso tempo ecco che resta anche un gol annullato per fuorigioco a Tommaso Arrigoni, infatti la Cremonese, si nota più volte che sfiori i goal. Poi in seguito si vede anche Luca Vignali che viene  espulso, mentre il giocatore Jaime Baez con un tiro sfiora la rete sul  palo, ma il colpo di Andrea Cagnano si conclude. La partita infatti termina con la Cremonese che batte la squadra del Como con 2-0.

La partita Reggina-Brescia

La gara sembra partire in modo abbastanza euforica, dove si vede la semirovesciata di Filip Jagiello che passa la palla ad Alessandro Micai il quale però non riesce a far nulla. Ecco che nello stesso tempo, Tom Van fa un rasoterra, mentre de Looi scatta su di Florian Ayé, il quale in seguito con un tiro riesce a fare goal. Dopotutto però c’è da dire anche che nelle diciotto giornate precedenti Ayè, non ha ma segnato e sicuramente il giocatore ne resterà soddisfatto di questo. La squadra del Brescia è in vantaggio e asegnare ancora poi è addirittura Jagiello nonostante la rete venga poi annullata. Dopotutto la partita è finita con il Brescia che batte la Reggina con un punteggio di 2-0. Di qui, inoltre, si ricorda che per il Brescia in tutto il campionato per il momento c’è stata una sola sconfitta.Effettivamente, se la squadra continua a giocare così, non si esclude che può diventare una candidata addirittura per la promozione.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *