Gio. Feb 29th, 2024

Quarta giornata con il botto a San Siro: primo derby tra Inter e Milan

di Admin Set 5, 2017

Nel cuore del fervore della nuova stagione calcistica, gli occhi di tutto il mondo calcistico sono puntati sull’epico derby milanese che si terrà alla quarta giornata di campionato. Questo scontro, che coinvolge l’Inter Milan, è un evento atteso con trepidazione da tifosi di entrambi i colori. In questo articolo, esploreremo approfonditamente ogni aspetto di questa sfida emozionante, da storie di giocatori e statistiche cruciali alle aspettative dei sostenitori più appassionati.

Condizioni del Milan

I bookmakers online (consulta https://www.betplays.info/) pongono l’Inter in netto vantaggio rispetto al Milan, nonostante entrambe le squadre abbiano conquistato nove punti e tre vittorie ciascuna. Sebbene i goal fatti siano uguali, il Milan ha subito due reti, mentre l’Inter vanta un’imbattibilità difensiva.

Il Milan (che fine ha fatto Lukaku) ha aperto la stagione con tre vittorie contro il Bologna (2-0), il Torino (4-1) e la Roma (2-1), anche se un goal subito in ciascuna partita mostra che potrebbero esserci falle da sfruttare. Nella prima partita, Giroud e Pulisic hanno segnato due reti nel primo tempo, mentre nella sfida contro il Torino, Giroud, Pulisic e Hernandez si sono distinti. Ancora contro la Roma, Olivier Giroud e Rafael Leao hanno regalato al Milan una vittoria importante.

Formazione rossonera, diverse soluzioni

  • Formazione base (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Kjaer, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao.
  • Ballottaggi da monitorare: Kjaer (70%) vs. Kalulu (30%), Krunic (60%) vs. Musah (40%).
  • Indisponibili: Bennacer, Kalulu (in dubbio).
  • Squalificati: Tomori.

C’è anche la possibilità di un’alternativa (4-2-3-1) con Magnain, Calabria, Kalulu, Thiaw, Hernandez; Reijnders, Krunic, Cheek, Pulisic, Giroud, Leao, il che dimostra la profondità della rosa guidata da Pioli.

Condizioni dell’Inter

Sia l’Inter che il Milan stanno affrontando il mese d’apertura della fase a gironi della Champions League, rendendo il derby ancora più cruciale. L’Inter giunge a questa sfida da tre vittorie consecutive e una difesa inviolata, conferendole il ruolo di favorita rispetto al Milan.

L’Inter ha iniziato con una vittoria contro il Monza, nonostante un momento di distrazione che ha permesso un goal avversario. La vittoria è stata garantita da Lautaro Martinez, autore di due reti, dimostrando la sua abilità nel primo e nel secondo tempo. Anche la partita contro il Cagliari è stata una passeggiata, con Lautaro Martinez che ha segnato al trentesimo minuto, mentre Dumfries ha fatto bella mostra di sé. Nella sfida con la Fiorentina, i gol di Thuram, Martinez (due volte) e Calhanoglu hanno contribuito a una convincente vittoria, consolidando Martinez come il miglior marcatore dell’inizio di stagione.

Possibili formazioni dell’Inter

  • Formazione base (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez.
  • Ballottaggi da tenere d’occhio: Mkhitaryan (55%) vs. Frattesi (45%).
  • Indisponibili: Acerbi, Cuadrado (in dubbio).
  • Formazione alternativa (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Cuadrado, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro (All. Inzaghi).

Le nostre conclusioni

In conclusione, il primo derby milanese al San Siro promette di essere uno spettacolo carico di tensione, con entrambe le squadre in una forma eccezionale. L’Inter arriva al match con una serie di tre vittorie e una difesa solida, mentre il Milan ha dimostrato di essere una forza offensiva da non sottovalutare. Le possibili formazioni preannunciano sfide intriganti tra i giocatori chiave.

La rivalità tra queste due squadre è leggendaria, e questo derby rappresenta un importante banco di prova per entrambe le squadre, che cercano di stabilirsi in alto nella classifica di Serie A. La vittoria è cruciale non solo per i punti in classifica, ma anche per il prestigio e l’onore della città di Milano.

L’entusiasmo dei tifosi è alle stelle, e il mondo del calcio non vede l’ora di assistere a questo epico scontro. Sarà una partita imperdibile, destinata a scrivere un nuovo capitolo nella storia del calcio italiano. Restate sintonizzati per tutti gli aggiornamenti e le emozioni di questo derby mozzafiato.

By Admin

Related Post