Motori: la quinta tappa del mondiale al Rally Italia Sardegna 

Motori: la quinta tappa del mondiale al Rally Italia Sardegna 

Il Mondiale del Rally di quest’anno,  fa la quinta tappa in Sardegna che è in programma dal 2 al 5 Giugno che prevede 21 prove speciali in tutto. Una gara dove in Sardegna le strade sterrate sono piuttosto difficoltose da affrontare specialmente nell’attraversare punti che possono ostacolare il percorso.

La quinta tappa del Mondiale in Sardegna

In tutto sono 60 gli equipaggi che concorrono all’evento delle 21 prove speciali. Il percorso è di un totale di 307,91 km dove lo spettacolo si affaccia nelle province delle cittadine di Olbia e Sassari. Il programma del Rally Italia Sardegna, inizia partendo esattamente da Olbia con l’arrivo dei festeggiamenti del futuro   vincitore sul lungomare di Alghero. Nella classifica dei piloti il primo è il leader del mondiale, Kalle Rovanperä, inoltre alcune prove speciali andranno in diretta su Rai Sport ossia sul canale 57,  RaiPlay sul sito web e Sky Sport Action streaming in abbonamento su wrcplus.com. Il successo ottenuto l’anno scorso nella cittadina di Olbia, il Rally Italia Sardegna si ferma ad Alghero a fare da quinta teatrale del parco assistenza. In più il percorso riguarda fondi sterrati dedicati al rally i quali però sono molto difficoltosi da affrontare. I piloti sono pronti a gareggiare soprattutto per guadagnarsi la vittoria del mondiale. Per gli amanti del gioco online, la piattaforma offre tanti ricchi premi, promozioni vantaggiose e bonus da usare per tentare di nuovo la fortuna al gioco, inoltre per tutti i giocatori tante novità sulle categorie di giochi dove è possibile anche accedere alla modalità live e dal dispositivo. Clicca qui per saperne di più ed avere informazioni.

Il programma e le giornate

Tutto ha inizio nella giornata di Giovedì 2 Giugno, dopo lo Shakedown ad Alghero che si terrà alle ore 09:0, mentre ad Olbia in serata c’è la prima speciale con 3,23 km, che inizia dalle ore 18:08. Invece per quanto riguarda Venerdì 3 Giugno le 8 prove speciali verranno percorse per 133,56 km compreso i Monti di Ala e Budduso con due passaggi nella mattinata. Sabato 4 Giugno  8 prove speciali con 131,82 km, dove la partenza è al Tempio Pausania 1 con l’inizio dalle ore 07:46 che termina al Monte Lerno di Pattada 2 alle ore 17:01 e ripartenza dalle ore 17:16. Sul Monte Lernodi Pattada 2, i piloti attraversano lo spettacolare Salto di Micky, mentre per Domenica 6 Giugno con le 4 speciali c’è  l’appuntamento del gran finale con la power stage Sassari-Argentiera 2  che ha inizio dalle ore 12:18 fino alla vittoria del vincitore che si festeggia dalle ore 15:00 con la cerimonia sul lungomare di Alghero. Il programma del Rally in Sardegna si può seguire per tutte le giornate del weekend in diretta tv che viene trasmesso su RaiPlay web; Sky Sport Action, RaiSport Hd canale 57. Qual’è la differenza tra il vino biologico, quello naturale e quello biodinamico? Per sapere qual’è la differenza si può andare su questo link. 

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.