Forni a legna in muratura a Roma come scegliere il meglio

Forni a legna in muratura a Roma come scegliere il meglio

I forni a legna in muratura a Roma sono progettati per mantenere la propria funzionalità nel tempo. I materiali con i quali sono costruiti, infatti, sono di qualità e prestigio, destinati quindi a mantenere la loro bellezza originaria nel tempo anche a seguito di un utilizzo intensivo. La struttura portante in cemento armato, inoltre, permette di preservare il forno a legna dalle intemperie.

Le caratteristiche dei forni a legna in muratura a Roma

I forni a legna in muratura a Roma, oltre a essere fabbricati in cemento armato, presentano una serie di caratteristiche che li rende perfetti per durare nel tempo, garantendo delle cotture ottime sotto ogni punto di vista.

Tra gli elementi più importanti dei forni a legna in muratura ci sono:
– camera di cottura in mattone refrattario. Il mattone refrattario riesce a resistere alle alte temperature senza alcun problema. Grazie all’utilizzo di questi mattoni potranno essere eseguite delle cotture a temperature elevate per periodi di tempo lunghi. Il mattone refrattario, inoltre, mantiene il calore molto a lungo, in questo modo si otterranno delle cotture ottimali anche a fuoco spento.
– velocità di installazione. La struttura dei forni a legna in muratura è realizzata tramite cemento compresso. Questo permette non solo una facilità di installazione (il forno potrà essere montato in poco tempo e senza l’utilizzo di attrezzature particolari), ma anche una resistenza maggiore perché i pannelli prefabbricati non sono soggetti a problemi come crepe e rotture che possono realizzarsi dopo la prima accensione;
– facilità di manutenzione. La struttura in cemento armato non richiede particolari manutenzioni. Il piano di appoggio, generalmente realizzato nel materiale del cotto, inoltre, è facile da pulire dopo ogni utilizzo perché non assorbe grassi e olii provenienti dai cibi cotti;
– grandezza del piano cottura. I forni a legna in muratura hanno una superficie di cottura abbastanza ampia, dove poter cucinare un quantitativo abbondante di cibo. In base alle proprie necessità è possibile acquistare dei forni a legna in muratura di dimensioni maggiori o minori.

I vantaggi dei forni a legna in muratura

I forni a legna in muratura sono la soluzione ideale per tutti coloro che amano cucinare all’aperto. La struttura solida e resistente resiste alle intemperie, il cemento non si rovinerà nel tempo e potrà essere lasciato nello spazio esterno sia durante il periodo estivo che in quello invernale.
Il mattone refrattario usato per la parte interna, è realizzato con materiali naturali poiché deriva dalla cottura dell’argilla eseguita ad alte temperature. La purezza dell’argilla rende la cottura sul mattone refrattario adatta a tutti.
Il piano di appoggio in cemento smaltato è perfetto per garantire una pulizia ottimale e quindi un’igiene sicura perché, oltre a non assorbire i grassi e gli olii dei cibi, non assorbe nemmeno polvere e detriti esterni.

Le tipologie dei forni a legna in muratura

In base alle proprie necessità e al tipo di cucina che si vuole realizzare, è possibili acquistare modelli diversi di forni in muratura Roma. Chi desidera avere una struttura che gli consenta di cucinare diversi tipi di cibi e in grosse quantità, potrà scegliere dei forni a legna in muratura dotati di barbecue. Questi hanno una dimensione maggiore e, al loro interno, possono essere cucinati in contemporanea cibi diversi come pizza, pane, carne, pasta al forno e molto altro ancora.
La struttura dei forni a legna in muratura prevede una parte superiore caratterizzata dalla presenza del vano cottura e una parte inferiore dove potrà essere riposta comodamente la legna che verrà usata.
Alcune strutture presentano anche piani di appoggio dove poter lavorare in completa tranquillità per impastare pane o pizza o condire gli alimenti.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *