Prepartita Lecce Juventus: conferenze dei mister e pronostici

Prepartita Lecce Juventus: conferenze dei mister e pronostici

Lecce Juventus si affronteranno sabato alle 18 presso lo stadio Via del Mare. Vediamo classifica e pronostici.

Situazione e pronostici

Il Lecce che gioca in casa si trova all’undicesimo posto. Nelle ultime cinque partite ha vinto una sola volta, cinque partite fa. Nelle successive si sono alternate un pareggio e una sconfitta. Solo una vittoria dall’inizio del campionato, new entry insieme a Cremonese e Monza, è sopravvissuta con i pareggi, ben cinque su 11 e cinque sconfitte. Per il momento è fuori dall’area di retrocessione dove si trovano Sampdoria, Verona e Cremonese.

La Juventus è all’ottavo posto della classifica, situazione ben diversa, però l’uscita dalla Champions inciderà sull’umore della squadra, potrebbe ed è stato previsto tanto dal mister del Lecce in conferenza stampa, ammesso da Allegri davanti ai giornalisti. Al momento la Juventus ha vinto cinque partite, pareggiate quattro, solo due sconfitte, 17 reti fatte, 7 reti subite. Dura superare l’Inter al settimo posto.

Per i bookmakers, Juventus favoritissima, al 50% di probabilità di vittoria e ciò la porta ad avere quota molto bassa rispetto all’avversario e anche al pareggio. Vittoria del lecce e pareggio hanno quota simili ma più bassa, sono due risultati non favoriti. (per informazioni e approfondimento, clicca qui).

Comunque partita complessa e incide soprattutto l’umore della Juventus uscita dalla Champions con un terzo posto, pochissimi punti e uscita terza visto che si avvicina l’ultimo match del primo turno.

Situazione Juventus, partendo dalla conferenza stampa

Allegri ha parlato di giocatori importanti che mancano, partendo da Vlahovic infortunato e Locatelli non disponibile per motivi famigliari. A questa partita e anche per l’Inter mancano giocatori importanti come Chiesa.

Una situazione complessa con un campionato che deve proseguire, sulle parole del mister ai giornalisti, con la rabbia dell’uscita dalla Champions. Comunque, nonostante queste assenze importanti, rimane il resto della squadra ben organizzato e preparato ad affrontare il Lecce.

La possibile formazione della Juventus: (3-5-2) Szczesny, Rugani, Bonucci, Danilo, Cuadrado, McKennie, Miretti, Rabiot, Kostic, Milik, Kean. Gli indisponibili certi: Chiesa 20 giorni, Kaio Jorge 20 giorni, Pogba 20 giorni, Aké 60 giorni, De Sciglio 10 giorni, Di Maria 10 giorni, Bremer 10 giorni, Paredes 10 giorni, Vlahovic e Locatelli 3 giorni, confermati da pochissimi minuti rispetto alla scrittura.

Situazione Lecce, conferenza stampa di Baroni

Il mister del Lecce punta sull’umore nero della Juventus dopo la sconfitta in Champions League. La partita non sarà semplice però, Baroni ha dichiarato che la squadra ha giocato bene, si è preparata, si impegna e soprattutto ha lavorato sugli errori commessi a Bologna. Alcune assenze ma la squadra c’è. Ecco la possibile formazione del Lecce, (4-3-3) Falcone, Baschirotto, Pongraci, Umtiti, Gallo, Blin, Hjulmand, Gonzalez, Strefezza, Ceesay, Oudin. Il Lecce ha solo un diffidato, Hjulmand. Ballottaggio tra Oudin, Banda, Blin, Askildsen, Gallo, Pezzella.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *