7 consigli per crescere figlie finanziariamente indipendenti

7 consigli per crescere figlie finanziariamente indipendenti

In onore della festa della donna dell’8 marzo , una donna che si è fatta strada nel mondo della finanza dominato dagli uomini, racconta come ha usato ciò che ha imparato sul lavoro per crescere due figlie forti e indipendenti.

Immagina Wall Street durante i suoi giorni più famigerati: pressione intensa, posta in gioco alta, testosterone, quantità folli di denaro, conti di spesa, cene fantasiose, limousine e pochissime donne. Una zona di guerra dalle 9:30 alle 16:00, uscite tutti per un drink dopo la campana di chiusura per rilassarvi e riconnettervi e tornare sul campo di battaglia il giorno successivo.

È stato allora che ho iniziato la mia carriera nella finanza. Da laureata, ho iniziato a lavorare come assistente amministrativo presso una società finanziaria. Man mano che mi sono immerso nel settore, ho imparato a competere e prosperare nel campo dominato dagli uomini. Ho lavorato duramente per scalare rapidamente i ranghi, raccogliendo diverse licenze lungo la strada e ho finito per lavorare sul lato istituzionale di Wall Street per 25 anni.

Ora sono una consulente patrimoniale e orgogliosa madre di due fantastiche figlie, di 19 e 21 anni, davvero il mio più grande risultato. Per la Festa delle donne dell’8 marzo, volevo condividere parte di ciò che ho imparato lungo la strada e come sto crescendo le mie figlie per essere finanziariamente indipendenti.

1. Invitali ad aprire i propri conti bancari

Porta i tuoi figli in banca e crea conti a loro nome. Se tuo figlio ha meno di 18 anni, dovrai creare un conto di custodia o congiunto. Notate che non ho detto di finanziare i loro conti bancari. Ogni volta che ricevono denaro per compleanni, vacanze o lavoro (ne parleremo più avanti), assicurati di depositare una buona parte del denaro sul loro conto. È importante che sperimentino il processo e vedano crescere i soldi nei loro conti.

Insegna loro come depositare assegni con l’app mobile della loro banca e mostra loro cosa succede quando acquistano qualcosa con la loro carta di debito e le conseguenze di spendere più di quanto hanno. La tecnologia può far sentire i soldi come se non fossero reali a volte, quindi è importante che comprendano il valore dei loro dollari digitali.

Leggi anche : Investimenti per bambini

2. Rendi gli investimenti divertenti e facilmente riconoscibili

I mercati possono creare confusione e persino spaventare, soprattutto per le persone a cui non sono stati insegnati i rischi e le ricompense. Quindi, sapevo che dovevo insegnare alle mie figlie a investire presto. Ho chiesto loro di scegliere un marchio che gli piaceva dando loro esempi di aziende che so che seguivano e ho detto loro di scegliere una coppia in cui credevano.

Puoi iniziare con singole azioni o fondi indicizzati ( ETF ), che è un ottimo modo per coinvolgerli presto. Se hanno guadagnato un reddito, possono aprire un fondo pensione per una crescita esentasse e prelievi esentasse al momento del pensionamento. La cosa migliore che possono fare è iniziare presto i propri risparmi per la pensione.

3. Lascia che commettano errori

Come madre, ho lavorato duramente per legare con i miei figli in attività che non richiedevano cose materialistiche, per evitare di insegnare loro abitudini potenzialmente dannose. Certo, di tanto in tanto andiamo a fare shopping insieme, ma lo hanno risolto da soli. A volte le mie figlie andavano al centro commerciale con i loro amici e tornavano a casa con un acquisto solo per il gusto di comprare qualcosa. Certo, è normale che le ragazze adolescenti comprino vestiti, ma non è una buona abitudine rinforzarla se è eccessiva.

Allora come abbiamo risolto questo problema? All’inizio facevo domande sul prezzo che hanno pagato per i vestiti. Andavamo in un negozio di design e guardavamo il prezzo, quindi andavamo in Forever 21 o H&M per mostrare una differenza drammatica nel costo. Inoltre, hanno iniziato a notare quanto costano le cose quando hanno iniziato a pagare le cose di tasca propria.

Ora, le mie figlie scelgono di non comprare cose che credono siano troppo costose. A volte, quando facciamo la spesa, dico loro che sto curando e di scegliere un vestito. Risponderanno: “No, grazie, mamma. Non ho bisogno di niente. ” WOW! Questa è una vittoria genitoriale!

4. Mantieni una mente aperta

Sono un grande sostenitore di questo. Da ragazza, non avrei mai pensato che avrei avuto una carriera nella finanza. Non aiuta il fatto che la nostra società in genere non incoraggia le ragazze a dedicarsi a molti campi, come la finanza, la scienza o la matematica.

Incoraggia i tuoi figli a provare nuovi hobby, sport o attività che potrebbero non aver mai menzionato o di cui non hanno mai sentito parlare. Siamo una famiglia attiva in cui l’esercizio fisico fa parte della nostra vita quotidiana. Siamo tutti dipendenti dall’esercizio, il che è meraviglioso. Le mie figlie hanno sviluppato uno sbocco sano qui e le ha anche aiutate a coltivare la perseveranza, la leadership e l’assertività.

Gli hobby non devono durare per sempre, ma possono insegnare loro nuove abilità e, soprattutto, flessibilità.

Una nota per mia figlia che si dirige al college per il suo anno da senior: ti festeggia e conosci il tuo valore

5. Promuovi buone abitudini

Come genitori, sappiamo che è importante dare l’esempio. Inizia a curare la consapevolezza finanziaria chiedendo loro di guardare i prezzi sui menu dei ristoranti o del negozio di alimentari. Mostra loro come confrontare il negozio e guidali su come prendere buone decisioni. Per le mie figlie, sottolineare i cartellini dei prezzi nei negozi di design rispetto ai rivenditori economici è stato illuminante. Lavora con loro per mettere insieme un budget per le proprie spese e mostra loro come gestisci i soldi della famiglia.

Quando vogliono uscire per una pizza con i loro amici, chiedi loro di tanto in tanto di usare i loro soldi e di guardare l’aspetto che ottieni: è divertente. Ricorda che non è mai troppo presto per parlare di soldi e non dovrebbe mai essere un argomento tabù. Le abitudini che apprendono ora getteranno le basi per il loro intero futuro finanziario.

6. Insegna l’assertività

Storicamente, le donne non sono state brave a negoziare da sole. Se siamo assertivi e chiediamo ciò che meritiamo, ci viene detto che siamo troppo “prepotenti” o “cattive”.

Avendo lavorato in ambienti dominati dagli uomini per tutta la mia carriera, posso dire che è imperativo difendersi. Aggiungerò che vale per qualsiasi ambiente, che tu sia maschio o femmina. Se non vieni compensato per il tuo valore o non ricevi il compenso che ritieni di meritare, allora vai a trovarlo altrove. Se hai ragione, ti sentirai benissimo per la tua decisione di andare avanti.

7. Incoraggiali a vivere secondo la regola di un anno

Uno dei motivi del mio successo è la mia capacità di difendermi dopo aver dato prova di me stesso. Ho sempre cercato di avere la regola di un anno: non lasciare mai un lavoro prima di un anno. Concediti l’opportunità di adattarti all’ambiente, apprendere la loro cultura, aggiungere valore ed essere un giocatore di squadra. Dopo un anno, chiedi una recensione se non la ricevi. Discuti dei tuoi successi, ascolta i tuoi fallimenti e asserisci ciò che credi di meritare … e fatti sostenere. Preparati sempre a discussioni come questa!

Parla con le tue figlie del divario salariale di genere e di come non dovrebbero aver paura di chiedere un aumento quando è dovuto. Non aver mai paura di chiedere ciò che credi di meritare. Qual è la cosa peggiore che possono dire … no? Se non credi in te stesso, perché ti aspetti che lo faccia qualcun altro?

Il nostro rapporto con il denaro è personale e lo trasmettiamo molto ai nostri figli. Insegnare la responsabilità finanziaria è una delle cose più importanti che possiamo fare per i nostri figli per promuovere l’indipendenza, soprattutto per le nostre figlie. Ho la fortuna di aiutare i miei clienti a gestire le loro finanze e le loro vite. A mio modesto parere, il mercato azionario è ciò che fa girare il mondo e avere l’opportunità di insegnare alle mie figlie quello che faccio è stata una delle mie più grandi gioie.

L’8 marzo non deve solo essere la festa delle donne, ma dovrebbe essere pieno di articoli come questo che offrono soluzioni alle donne di domani.

Si ringrazia: https://www.economia-italia.com/

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *