Gio. Feb 29th, 2024

Mondiale Under 20, vince l’Uruguay sull’Italia

di Admin Giu 3, 2017

L’Uruguay ha trionfato sul palco mondiale dell’Under 20, superando l’Italia in una battaglia epica. Con una prestazione sorprendente, i giovani talenti uruguaiani hanno dimostrato il loro valore, portando a casa il titolo tanto ambito.

L’Ansa, tra i giornali a raccontare questa partita, sottolinea la delusioni degli azzurrini che hanno raggiunto la finale ottenendo molti goal ad ogni partita. “Grande delusione per i ragazzi di Carmine Nunziata” si legge nell’agenzia. Però si sottolinea anche che sono stati protagonisti di un mondiale di altissimo livello.

Il calcio italiano, dalle coppe europee all’ultima finale degli under 20 dimostra di saper affrontare gli avversari fino all’ultimo. Arrivare in finale è un traguardo importante e una scalata che mobilità anche i bookmakers online come quello descritto da 1bet Italia. La vittoria apre la strada tra i favoriti ma anche il raggiungimento dell’ultima partita di competizioni importanti apre riflessioni tra gli analisti e i decisori di quote sportive.

Qualche dettaglio sulla partita

È sempre l’Ansa a raccontare qualche minuto di questa ultima gara dei Mondiali Under 20. La partita si è giocata al Diego Armando Maradona di La Plata. Nelle scorse partite c’è un giocatore che ha brillato, il ventenne Cesare Casadei con sette goal in sei partite. L’Uruguay ha giocato bene fin dai primi minuti e il commentatore diceva sempre “l’Italia si difende bene” e di fatto ha tenuto per molto tempo. L’Uruguay è forte soprattutto nel riempire il campo, “gli azzurrini facevano fatica a trovare spazi”. Poi entra un gioco aggressivo fatto di scambi veloci e pressing. L’Italia fa fatica a reggere ma lo 0 a 0 continua fino all’86 minuto quando arriva la rete di Luciano Rodriguez Rosales.

Statistiche della partita

Le statistiche non sono tutte superiori per l’Uruguay nonostante sia la squadra vincente. Sicuramente ha più tiri totali e in porta, anzi sembra che l’Italia non abbia mai raggiunto la porta avversaria. Possesso di palla, passaggi, precisioni, e anche falli, sono tutti con percentuali e numeri superiori per l’Italia, non di tanto ma superiori. Che l’Italia ventenne abbia mostrato qualità in questa competizione si può veramente dire ma arriviamo dalla delusione Champions League e di altre coppe europee. Ed è forte l’emozione per la vittoria degli Europei, così come della Roma in Conference. Si vuole il bis intanto che si festeggia la novità del terzo scudetto del Napoli che mancava all’appello della vittoria finale da molto tempo. (I nostri pronostici del passato)

Cesare Casadei: sette goal in sei partite

Sette goal in sei partite nei mondiali Under 20 e la sua esperienza la sta facendo nella Premier inglese con il Chelsea. Parliamo di Cesare Casadei in prestito nel Reading Football Club. Il giocatore è nato a Ravenna e cresciuto a Milano Marittima. Nel 2018, per tanti motivi, si trasferisce all’Inter, scala le giovanile e vince il campionato nazionale Under 18.

Nell’ottobre 2021 viene incluso nell’elenco Next Generation di The Guardian. L’Inter firma un accordo con il Chelsea, squadra che lo deve crescere per sei anni secondo il contratto firmato. Il trasferimento di valore quindici milioni di euro con cinque milioni add on. Inserito nella squadra Under 21 esordisce contro il Sutton United. Segnerà un primo goal importante in Premier League 2 contro l’Everton U21.

Nella Carriera Internazionale, partendo dagli Under 16 ha sempre segnato reti. Insomma, un giocatore che verrà sempre adocchiato per la capacità di fare goal e in contesti internazionali.

By Admin

Related Post