Dom. Giu 23rd, 2024

Fideiussione: Definizione e Modalità di Estinzione

di Admin Feb19,2024
Che cos'è una fideiussione? È possibile rimetterci la casa per colpa di debiti di qualcun'altro? (purtroppo sì)

La fideiussione rappresenta una garanzia finanziaria dove una parte terza, nota come fideiussore, si impegna a saldare un debito o a rispettare un obbligo nel caso in cui il debitore principale, detto anche debitore garantito, non adempia.

L’estinzione di una fideiussione si verifica quando l’obbligo garantito è stato assolto o quando il fideiussore viene sollevato dai suoi impegni in qualche modo.

Cos’è la Fideiussione

La fideiussione è un contratto per cui un soggetto (il fideiussore) si obbliga a garantire l’adempimento di un debito di un’altra persona (il debitore principale) nei confronti di un terzo (il beneficiario).

Il fideiussore si impegna a pagare il debito o a soddisfare l’obbligazione qualora il debitore principale non sia in grado di farlo. Questo rende il fideiussore un garante finanziario dell’obbligazione, assumendosi il rischio di dover intervenire in caso di inadempienza del debitore principale.

La fideiussione è spesso richiesta quando il debitore principale ha un elevato rischio creditizio, come nel caso di richieste di prestiti con una storia creditizia poco solida. Il fideiussore fornisce quindi una sicurezza aggiuntiva all’ente finanziatore, aumentando le possibilità di ottenimento del prestito.

Casi di Nullità della Fideiussione

Una fideiussione può essere considerata nulla in diverse circostanze, come l’assenza di requisiti formali, l’incapacità giuridica delle parti, l’illiceità dell’obbligazione garantita, il consenso viziato, l’impossibilità oggettiva di adempimento da parte del fideiussore, o modifiche sostanziali dell’obbligazione principale senza il consenso del fideiussore.

Estinzione della Fideiussione

La fideiussione si estingue con l’adempimento completo dell’obbligazione da parte del debitore principale. Altre modalità di estinzione includono l’accordo scritto tra le parti, la revoca del fideiussore con il consenso del beneficiario, o una liberatoria esplicita del beneficiario che solleva il fideiussore dall’impegno.

Le condizioni specifiche per l’estinzione della fideiussione possono variare, pertanto è raccomandato consultare un avvocato specializzato per una consulenza adeguata al contesto e alle normative applicabili.

Per assistenza e consulenza specifica in merito alla fideiussione e alle sue modalità di estinzione, Exolvo offre un servizio professionale, fornendo supporto legale e pratico per gestire efficacemente queste complesse questioni finanziarie.

By Admin

Related Post