Terremoto Appennino bolognese, nuova scossa 2.5 prima delle 16
3 marzo 2013 - 16:33
segui su facebook

BOLOGNA – Un nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.5 si è verificata, secondo i sismografi dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) poco prima delle 16 di domenica 3 marzo. L’evento sismico è stato localizzato alla profondità di 8.3 chilometri.

I comuni in prossimità dell’epicentro della scossa sono: Fiorenzuola, Castel del Rio, Fontanelice, Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Palazzuolo sul Senio e Scarperia.

Non sono state diffuse dalla sala situazione Italia del dipartimento di protezione civile, notizie di danni a persone o cose. La scossa maggiore è stata rilevata la notte scorsa, alle 3.48 con epicentro poco distante dai comuni di Fiorenzuola e Castel del Rio.