Terremoto in Sicilia, magnitudo 3.5 al largo di Patti
30 agosto 2012 - 15:47
segui su facebook

MESSINA / Nuova scossa percepita dalla popolazione del golfo di Patti.

Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il fenomeno si è scatenato attorno alle 13.00 al largo delle coste siciliane, a 20 km di distanza dalle spiagge, con una magnitudo pari a 3.5 della scala Richter.

La protezione civile ha assicurato che la scossa non ha provocato danni a edifici o alle persone.

La zona in questi giorni è stata più volte colpita da scosse di terremoto: l’ultimo sisma aveva fatto tremare lo stretto solo poche ore prima (IL PUNTO SULLA MAPPA), con una magnitudo di 4.6 registrata attorno all’01.00 di mercoledì, e aveva spaventato gli abitanti di Reggio Calabria (GENTE SCESA IN STRADA).