Super Mario Balotelli papà, ma forse l’attaccante pensa al test del Dna
3 luglio 2012 - 11:10
segui su facebook

ROMA – La notizia della paternità di Balotelli, annunciata dall’ex compagna del calciatore, Raffaella Fico è rimbalzata su tutti i media, all’indomani della fine degli europei 2012 a Kiev (sopra: immagini tifosi in ansia nella partita Italia-Spagna a Kiev, per la finale degli europei 2012).

Ad annunciarlo è stata proprio l’ex showgirl, al settimanale Chi. Raffaella Fico, mostrando la sua pancia, ha confermato di essersi accorta di aspettare un bambino, proprio mentre la storia con Super Mario era ormai agli sgoccioli e di aver dato la notizia a Balotelli, proprio prima dell’incontro a Varsavia, tra Italia-Germania.

Una partita in cui Balotelli ha mostrato un dinamismo spettacolare: la doppietta che ha portato gli azzurri in finale è stata proprio opera dell’attaccante del Manchester City e della nazionale.

Raffaella Fico ha anche affermato che nonostante le difficoltà del rapporto fra lei e Balotelli negli ultimi mesi, il calciatore ha mostrato subito grande entusiasmo alla notizia di una prossima paternità.

Secondo altre fonti giornalistiche invece, Balotelli sarebbe sul punto di chiedere il test del Dna, al fine di accertare la paternità del bambino, che la Fico dice di aspettare da lui.

Una notizia che fa scalpore, insieme a quella che Super Mario, dopo l’incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sarebbe partito per una località di vacanza segreta, spegnendo tutti i cellulari.