Aeroporto di Bologna chiuso, poi riaperto: voli dirottati
9 luglio 2012 - 18:01
segui su facebook

BOLOGNA – Un “problema tecnico” non ancora precisato ha determinato la chiusura dell’aeroporto di Bologna nella serata di domenica 8 luglio. Il volo Meridiana di ritorno dalla Grecia, il cui atterraggio era previsto per le 19 allo scalo Guglielmo Marconi di Bologna, è stato dirottato a Verona, dopo aver sorvolato la pista dello scalo emiliano per una ventina di minuti.

Il comandante ha così informato i passeggeri di dover atterrare a Verona a causa di un’emergenza allo scalo di Bologna. L’aereo, una volta atterrato a Verona, è poi ripartito per Bologna, dopo una sosta per fare rifornimento. Ecco i momenti in cui l’aereo è rimasto a terra a Verona raccontata in un video amatoriale caricato su YouReporter con l’app per iPhone e Android: guarda. Nel video si vedono i passeggeri in piedi in mezzo all’aereo, alcuni dei quali al telefono per avvisare amici e parenti del fuoriprogramma.

Dal centralino dell’aeroporto, spiegano che ora l’operatività dello scalo è completa. Il blocco è stato causato da un “problema tecnico ad un aeromobile”. Ancora non è dunque chiaro esattamente cosa sia accaduto. Si attendono ulteriori informazioni.

Sei sul posto? Condividi le tue immagini: invia video - invia foto - app per iOs e Android